L'OFITA

 

28/12/2010
LA PESTE- ALBERT CAMUS

Albert Camus
A Orano, in Algeria, una epidemia di peste sconvolge la città, chiusa in quarantena diventa vetrino per osservare i sentimenti dei più diversi abitanti.
Rieux il medico protagonista è impegnato nell'infaticabile e disperato compito di curare i malati; Tarrou che scrive un diario minuzioso degli eventi; Rambert il giornalista che vorrebbe scappare, ma alla fine resterà; Grand impiegato del comune impegnato nella stesura del suo romanzo; Paneloux il sacerdote con le sue certezze.
Quando la speranza sembra ormai persa dalla Francia arriva una cura e, contemporaneamente, l'epidemia comincia ad arretrare, finalmente finisce la quarantena. Nella città felice, Rieux è però cosciente che è solo una battaglia vinta, il male potrebbe tornare.

La Peste è un lbro sul male e sulla resistenza ad esso, sulla sua assurdità e imprevedibilità; è stato il primo libro "adulto" che ho letto a 15 anni, mi appassionò iniziandomi al piacere della lettura.
Un brano mi ha accompagnato da allora, una riflessione sulla morte di un bambino, il figlio del giudice Othon: [a Padre Paneloux] «sarebbe stato facile dire che l'eternità di delizie che aspettava il bambino potevano compensarlo della sofferenza, ma in verità, lui non ne sapeva niente. Chi poteva affermare, infatti, che l'etenità d'una gioia possa compensare un attimo del dolore umano?»

Già chi può affermarlo?


28/12/2010
SKYPE E FACETIME

Mix Pop-Art
Da oggi sull'onda della mia rinnovata vitalità informatica potrete contattarmi su SKYPE o, per i Macintoshiani, su FACETIME; i nomi utente per contattarmi sono:
-michelecristini su Skype
-michelecristini@michelecristini.it su Facetime.
Chiamatemi pure se e quando volete, se sono in casa vi risponderò volentieri. Gli indirizzi li troverete sempre nella colonna a destra.

Ci vediamo gente!!!!!



On line


Dal 1867 al 2005

dizionario sinonimi

Contatore



Michele Cristini

Crea il tuo badge

mix pop-art

Skype
michelecristini
Facetime
michelecristini@michelecristini.it


 

Home page
Home Page


Email
Scrivimi

Apple
Made on a Mac